21/05/2022 - Le Fibre Ottiche Micro Tek

La tecnologia dei cavi in fibra ottica non è nuova, il principio alla base del loro funzionamento, la riflessione totale interna, venne sviluppato alla metà del XIX secolo e venne inizialmente impiegato per l’illuminazione. Lo sviluppo delle comunicazioni in fibra ottica per come lo intendiamo in senso moderno è però iniziato a partire dagli anni Settanta.
Oggi la fibra ottica è usata soprattutto nelle telecomunicazioni, contribuisce a creare la spina dorsale della rete di trasmissione dati in tutto il mondo, dalle principali dorsali trans oceaniche, ai data center, agli armadi e agli impianti domestici.
I principali vantaggi nell’uso della fibra ottica nelle telecomunicazioni sono:
  • Bassa attenuazioni per trasmissioni anche a lunghissima distanza
  • Grande capacità e velocità di trasporto di informazioni
  • Altissima qualità del segnale trasportato
  • Bassa potenza necessaria
  • Alta resistenza elettrica
  • Pesi e ingombri modesti
  • Flessibilità dei cavi e ottima resistenza in condizioni climatiche avverse
La richiesta di una connessione affidabile, veloce, con bassa latenza e con grande capacità nel trasporto dei dati è cresciuta al punto da giustificare grandi investimenti anche a livello nazionale e alla creazione di reti domestiche interamente cablate in fibra, una richiesta che si è andata ad aggiungere a quella dell’utenza business.
La rete di trasporto dei dati è ormai quasi ovunque completamente realizzata in fibra ottica, nel prossimo periodo una medesima trasformazione avverrà anche per tutte le reti di accesso, anche in ambito domestico, per far fronte alla richiesta di prestazioni in termini di velocità di trasmissione e di servizi offerti.
Una prevedibile accelerazione nell’installazione di cablaggi in fibra ottica si sta verificando anche in virtù della legge 164/2014 che prevede l’obbligo di installazione di rete di accesso in fibra non solo nel caso di edifici di nuova costruzione ma anche nel caso di ristrutturazione.
Micro Tek gestisce una gamma completa di cavi in fibra ottica, giuntatrici e misuratori.
Nel nostro portfolio prodotti abbiamo cavi a 4,8 e 12 fibre (multi mode e single mode) per uso interno/esterno o per posa interrata con protezione metallica anti roditore.
Tutte le nostre fibre sono fornibili anche pre-intestate (TRUNK) e in pezzature al taglio (a multipli di 100 m) per soddisfare ogni richiesta.
Fibre Ottiche

Aree di Applicazione

  • Networking
  • FTTx
  • Sistemi GSM
  • Data Center
  • Sicurezza
  • WAN
  • Impianti Industriali
  • Energie Rinnovabili
  • Impianti Estrattivi Minerari Petrolchimico e Gas
  • Broadcast Navale e Ferroviario
FTTx in inglese Fiber to the x, è un’architettura di rete a banda larga che utilizza la fibra ottica per sostituire in toto o in parte la rete di accesso tradizionale, utilizzata per l’ultimo miglio. L’acronimo FTTx, si utilizza in senso generale per poi assumere le varie denominazioni:
Fiber to the node (FTTN): “fibra fino al nodo”. Il cavo in fibra ottica,partendo dalla centrale, arriva sino ad una cabina di prossimità posta all’esterno e distante anche diversi chilometri dalla sede dell’utente, da qui in poi il collegamento finale viene fatto su doppino in rame.
Fiber-to-the-cabinet (FTTC): “fibra fino all’armadio”. Il collegamento in fibra ottica arriva in un armadio esterno posto nelle prossimità della sede dell’utente posizionato solitamente entro i 300 metri. Il collegamento finale fino all’utenza domestica segue la tradizionale struttura in rame.
Fiber-to-the-building (FTTB): “fibra fino all’edificio”.  Il cavo in fibra ottica raggiunge il palazzo, generalmente fino allo scantinato dell’unità abitativa ai garage o in uno spazio comune di uno o più palazzi. Per collegare l’utente, ci si serve di una tratta in rame.
Fiber-to-the-home (FTTH): “fibra fino a casa”.  Il collegamento in fibra ottica raggiunge l’unità abitativa. È una soluzione abbastanza costosa, ma che garantisce la massima velocità di trasmissione fino all’utente finale.

Le Fibre ottiche F.M.C.

Serie Universal U-DQ(BN)H

Cavi a 4, 8 e 12 fibre ottiche (multimodali o mono modali) adatti per impiego in interno, esterno e posa interrata (in condotto). Euro-class Eca. Disponibili anche in Euro-class Cca,s1,d0,a1 non propagante incendio per essere utilizzati in aree a rischio rilevante, per persone ani- mali e cose, in caso di incendio quali: Ospedali, cinema, scuole, aeroporti, vie di fuga…

Serie CST Armored A-DQ(BN)(SR)2Y

Cavi a 4, 8 e 12 fibre ottiche (multimodali o mono modali), protetti con un nastro di acciaio, adatti per impiego in esterno e posa interrata. Euro-class Eca.
Serie FTTH I-VH(ZN)H
Cavi a 2, 4, 8 e 12 fibre ottiche (mono modali G.657.A2) per sistemi FTTH. Hanno dimensioni molto contenute (Φ 2,4 mm) per agevolarne la posa all’interno di condutture spesso già molto affollate. Euro-class Eca.
Completano la nostra offerta tutti gli strumenti necessari per completare il cablaggio, tra i dispositivi indispensabili per i professionisti del settore proponiamo giuntatrici e misuratori per tutte le esigenze.